Punto di interesse

Centro storico di Garda

Il borgo dei pescatori

Garda è un pittoresco borgo di pescatori, dove calli e viuzze conservano il fascino del tempo antico. Una passeggiata imperdibile è quella che attraversa Corso Vittorio Emanuele, Via Spagna, Via dei Sottoportici e Piazzetta della Libertà, tra pietre e palazzi antichi ricchi di storia. Si parte da “Palazzo Fregoso”, caratterizzato da un maestoso portale d’entrata, una facciata ornata da una bifora al primo piano e altri motivi di chiara impronta veneziana, che conserva le tracce dell’antica dimora di Cesare Fregoso, coraggioso capitano della Repubblica di Venezia. Si prosegue lungo Corso Vittorio Emanuele, dove dopo la Porta dell’Orologio si giunge a “Palazzo Carlotti”, ampio edificio costruito nel XVI secolo dalla Famiglia Carlotti, nobili veronesi che ebbero diritto feudale su buona parte del territorio gardesano.

La costruzione segue il perimetro orientale delle mura dell’antico borgo ed è dominata dalla torre merlata che si eleva sopra la porta orientale, unico resto dell’antica cinta fortificata. Il palazzo si prolunga verso il lago seguendo, nella parte interna l’attuale Via Manzoni, mentre dall’altro lato presenta una bella entrata preceduta da un’ampia scalinata. Un tempo il palazzo era collegato alla Losa, altro edificio posto fronte lago, composto da un portico darsena e al primo piano uno snello loggiato-belvedere. Nella seconda metà del Settecento il palazzo passò ai Pompei e poi ad altre numerose famiglie, ultima quella dei Pincini che, nel 1999 con la morte dell’ultima erede, la lasciarono in proprietà del Comune. Completamente ristrutturato tra il 2005 e il 2006, attualmente è sede di numerose mostre ed appuntamenti culturali. Degno di nota, “Palazzo dei Capitani” e tutte le costruzioni adiacenti poste nell’attuale Piazza Catullo. L’architettura gotico-veneziana di questo palazzo, costruito probabilmente in due tempi tra il XIV-XV, mostra chiaramente l’impronta della dominazione veneziana. La tradizione dice che qui abitò il capitano del lago, un magistrato che rappresentava l’autorità di Venezia sul Garda.

Informazioni utili

Corso Vittorio Emanuele, Garda, VR, Italia

Registrati

Password dimenticata?