Punto di interesse

Villa Sigurtà

La sontuosa villa veneta di Villa Sigurtà

Villa Sigurtà è una sontuosa villa veneta adibita a dimora estiva dei Conti Maffei, signori di Valeggio e di Monzambano nel 1649. Fu progettata e realizzata su disegno dell’architetto Vincenzo Pellesina, che si ispirò ai capolavori del più famoso Palladio. L’architetto veronese compì l’opera nel pieno della sua maturità e il suo stile testimonia il passaggio stilistico tra il tramonto del barocco e il nascente e più lineare neoclassico.

Nel timpano, sopra la loggia riccamente affrescata, una lapide ricorda l’antica investitura dei Maffei. Durante le guerre risorgimentali questa elegante dimora ospitò Carlo Alberto, Radetzky (1848) e Napoleone III (1859). Dal 2020 è aperta alle visite, con percorsi tra la villa e il magico giardino privato di circa 3 ettari, offrendo un luogo colmo di storia, bellezza e poesia, dove trascorrere momenti in piacevole compagnia.

Informazioni utili

Villa Sigurtà, Via di Circonvallazione Scipione Maffei, Valeggio sul Mincio, VR, Italia

info@villasigurta.org

Registrati

Password dimenticata?